Gluten Free Expo 2016: celiachia, pasta gourmet e multi-intolleranze

Questo blog è nato anche come raccolta degli articoli che scrivo in giro per il web. Da questo mese faccio parte della redazione di PaneAmoreCeliachia, uno dei blog senza glutine più famosi d’Italia. Mi hanno mandata come loro inviata al Gluten Free Expo 2016: ecco il resoconto della mia esperienza.

 

Gluten Free Expo 2016: quali sono le novità?

 

“Si è appena chiuso il Gluten Free Expo 2016.

Se nel 1997, quando ho saputo di essere celiaca, mi avessero detto che sarebbe nata, un giorno, un’intera manifestazione sul cibo senza glutine, non ci avrei creduto. All’epoca potevo ordinare i prodotti senza glutine solo nella farmacia centrale della mia città, e arrivavano dopo una settimana. Si sceglieva alla cieca, da un elenco con qualche decina di prodotti e due sole aziende: Schaer e Biaglut.

Forse è per questo che ci tenevo tanto a fare un salto al Gluten Free Expo, e vedere coi miei occhi in cosa consiste una fiera senza glutine.”

L’articolo continua sul blog di PaneAmoreCeliachia.

One thought on “Gluten Free Expo 2016: celiachia, pasta gourmet e multi-intolleranze

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *